, Franz Liszt e Jessie Taylor Laussot Hillebrand
Franz Liszt e Jessie Taylor Laussot Hillebrand
Un capitolo inedito della storia musicale dell’Ottocento

a cura di Mariateresa Storino

edizione: Lucca, LIM, 2016 (Biblioteca Musicale Lim - Saggi)
pagine: 16 + 326
formato: 17 x 24 - brossura
ISBN: 9788870968736
lingua: Italiano
versione pdf: no


euro 30
 
Il tuo carrello è vuoto

L’amicizia tra Franz Liszt (1811-1886) e Jessie Taylor Laussot Hillebrand (1826-1905) ha inizio a metà Ottocento. Dopo i primi incontri in Germania, negli anni Sessanta i due musicisti si ritrovano in Italia: Liszt a Roma, Jessie Laussot a Firenze. Filantropi e sostenitori dei nuovi sviluppi della musica tedesca, entrambi si impegnano attivamente nella promozione della musica d’oltralpe sul suolo italiano. Questo volume ricostruisce uno spaccato della vita musicale del secondo Ottocento attraverso la lente dell’amicizia di Liszt con la Laussot. Attorno ai due protagonisti scorrono i nomi di musicisti celebri (Bülow, Rheinberger, Richter, Wagner); le giovani promesse musicali italiane (Sgambati, Buonamici); intellettuali e artisti di ogni provenienza (Karl Hillebrand, Adolf von Hildebrand, Mario Pratesi). Il riordino, l’estensione e l’approfondimento di questo quadro parte da Firenze per estendersi ad una più vasta riflessione sulla cosiddetta “rinascita” musicale italiana del secondo Ottocento. Da questa raccolta di saggi emerge un resoconto storico prezioso per colmare grandi lacune: dalla biografia di Wagner al ritratto umano e artistico degli ultimi decenni di Liszt; dai molteplici scambi culturali tra Italia e Germania alla ricchezza dei fermenti musicali della Nuova Italia.


Sommario

Bianca Maria Antolini
Una vita per la musica: Jessie Taylor Laussot Hillebrand

Rossana Dalmonte
Jessie Laussot Hillebrand nello sguardo di La Mara

Mariateresa Storino
Il carteggio Liszt – Laussot

Rossana Dalmonte
Omaggi musicali di Franz Liszt a Jessie Laussot e alla Società Cherubini

Maurizio Giani
Wieland e la vergine-cigno. Richard Wagner, Jessie Laussot, la fucina del Ring

Gregorio Nardi
Bache, Bülow, Buonamici: “i tre B” di Jessie Laussot nella Firenze di fine Ottocento

Edoardo Bruni - Mariateresa Storino
Il Manuale di Musica di Gio. Alibrandi, alias Jessie Taylor Laussot Hillebrand


 Il tuo carrello è vuoto
Premi sul pulsante
AGGIUNGI AL CARRELLO
per aggiungere prodotti al tuo carrello